La felicidad existe sobre la Tierra; y se la conquista con el ejercicio prudente de la razón,el conocimiento de la armonía del universo,
y la práctica de la generosidad.
-José Martí-

La nostra associazione

L’Associazione Culturale HARMONIA MUNDI di Torino, senza fini di lucro, promuove iniziative di ricerca e di studio, conferenze e manifestazioni volte al supporto di attività filantropiche.

Ricercare per comprendere. Lavoriamo liberamente e spontaneamente per offrire suggerimenti di lettura, occasioni di riflessione e di sereno confronto intorno alla natura spirituale dell’essere umano.

Attraverso incontri e pubblicazioni, l’Associazione si propone di favorire la diffusione di contributi intellettuali inediti, articoli e volumi di respiro internazionale, mai tradotti in lingua italiana o da tempo introvabili.

Comprendere per operare. Frutto di un misurato lavoro su se stessi, il perfezionamento interiore si esprime anche nell’attenzione verso il prossimo.

I proventi delle nostre iniziative sono devoluti a benemerite attività filantropiche, attraverso l’opera - tra le altre - degli Asili Notturni Umberto I e dell’Associazione Sergio Mammini.

Unisciti a noi.

Indipendente, apolitica e aconfessionale, l’Associazione non si configura come l’espressione di un gruppo chiuso e autocelebrativo. Nella prospettiva di una proficua ricerca, è invece aperta al dialogo e ai suggerimenti di chiunque nutra un sincero interesse nei confronti del perfezionamento etico e spirituale dell’essere umano.

Puoi collaborare attivamente alle nostre iniziative, proporre l’organizzazione di conferenze e incontri, suggerire testi degni di pubblicazione, aiutarci a diffonderli o semplicemente sostenere con un piccolo contributo le nostre attività di studio e filantropia. Secondo la tua disponibilità, il tuo tempo, le tue risorse pratiche o intellettuali: partecipa in prima persona, affinché questo progetto sia anche il tuo.

I NOSTRI LAVORI

Le pubblicazioni dell'associazione culturale Harmonia Mundi

FILANTROPIA

GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I

Fondati a Torino nel 1886, grazie al contributo di oltre 200 volontari gli Asili Notturni Umberto I di Torino garantiscono ogni anno 60.000 pasti caldi, 6.000 notti ai senza fissa dimora, 5.000 interventi sanitari (di cui oltre 4.000 prestazioni dentistiche ed oculistiche) e vestiario per centinaia di persone indigenti.

La struttura offre un ricovero temporaneo e gratuito durante la notte ad individui di ogni condizione, senza alcuna distinzione di età, nazionalità e religione, disoccupati, residenti o di passaggio, che siano sprovvisti di mezzi o che non possano trovare asilo in altro luogo.

Negli ambulatori interni, i medici volontari curano malattie da raffreddamento, frequenti nei soggetti costretti spesso a inconsistenti ripari notturni (o diurni); malattie dentarie, frutto di carenze terapeutiche; malattie dermatologiche ed oculari.

Vengono inoltre medicate contusioni, ferite varie, ulcere trofiche agli arti inferiori legate a problemi circolatori e di scarsa igiene. L’aiuto offerto è sovente limitato, poiché limitati sono i mezzi a disposizione: i costi dei farmaci forniti a chi è affetto da varie patologie acute o croniche sono in genere elevati e le Case Farmaceutiche, che tempo addietro distribuivano campionature gratuite, hanno quasi sospeso tali elargizioni. I farmaci devono quindi essere acquistati direttamente dagli Asili Notturni, i cui introiti sono in massima parte frutto di generosità privata e quindi meritevoli di oculata gestione. Approfondimenti: www.asilinotturni.org

LE ALTRE INIZIATIVE

RIFERIMENTI & PARTNERSHIP